EXCELLENCE
DESIGN

Strategy & Finance

Gli specialisti della crescita per le aziende

Le piccole e medie imprese e gli imprenditori italiani che le guidano devono liberarsi di un pregiudizio assai diffuso tra economisti e analisti finanziari, ovvero che non abbiano le capacità per affermarsi su scala internazionale per un vizio dimensionale, per l’incapacità di disegnare e realizzare strategie di crescita. Il futuro invece è nelle mani dei tanti piccoli e medi imprenditori italiani, delle loro capacità di darsi obiettivi di crescita dimensionale, della loro apertura al mercato e verso professionisti preparati che li aiutino nelle sfide del passaggio dimensionale.

Professionisti come i consulenti della Excellence che, dopo avere aiutato quelle che oggi sono considerate le migliori Banche italiane a superare la più grande crisi finanziaria dell’ultimo secolo, oggi, attraverso la divisione “Excellence Design”, sono in grado di supportare con efficacia anche i piccoli e medi imprenditori del nostro Paese a vincere la sfida del passaggio dimensionale.

Per vincere serve la capacità di saper leggere il mercato e di tradurre la vision dell’imprenditore in strategie di business, trovare le riserve finanziarie per investire, definire programmi operativi e piani economico-finanziari. Questo è il know-how che la Excellence Design metterà a disposizione degli imprenditori italiani.

Per farlo abbiamo sviluppato negli anni une specifica metodologia “La Bussola della Crescita”, che ci permette di disegnare efficaci strategie di crescita, indipendentemente dal settore merceologico o dalle peculiarità dell’impresa.

I clienti della Excellence Design sono gli imprenditori votati alla crescita, quelli che hanno un sogno (una visione), e avvertono il bisogno di essere affiancati da professionisti preparati che li aiutino a tradurre il sogno in realtà. Gli imprenditori disposti ad aprirsi al contesto internazionale, che non hanno paura di fare rete con università, centri di ricerca, altre imprese, istituzioni finanziarie (es. Fondi di Private Equity o Private Debt). Gli imprenditori che desiderano posizionare le loro aziende come eccellenze del nostro Paese, e leader sui mercati internazionali.

“La Bussola della Crescita” è il ‘Codice Atlantico’ - per citare un genio della innovazione e creatività, Leonardo da Vinci - delle migliori pratiche internazionali nello sviluppo del business e della crescita. A tal fine abbiamo studiato i modelli di business delle migliori aziende internazionali tradizionali e innovative, di mercati consolidati ed emergenti. Ne abbiamo tratto una serie di ingredienti chiave, quelli che abbiamo chiamato i “Motori della Crescita” che ci consentono in ogni contesto di disegnare la più efficace strategia di sviluppo dimensionale.

Questi motori della crescita si esprimono in diverse possibili iniziative, che vanno della realizzazione di operazioni straordinarie, al ridisegno delle strategie commerciali, al rafforzamento delle competenze delle risorse umane, fino all’introduzione in azienda di nuovi canali e strumenti digitali.ùù

Su ciascuno di questi ambiti la Excellence negli anni, lavorando per le migliori Banche del nostro paese, ha sviluppato specifici centri di competenze. Essi ci permettono oggi di aiutare le piccole e medie imprese non soltanto per il disegno di efficaci strategie di crescita, ma anche per le loro effettive messe in opera.

Siamo in grado quindi di proporre interventi ✔️ “chiavi in mano” (dal disegno, al supporto, alla realizzazione) e ✔️ “tailor-made” (fatti su misura delle esigenze di ogni singola realtà); interventi che in precedenti esperienze hanno talvolta cambiato sensibilmente, ed in meglio, il DNA dell’azienda.

Il C.R.E.D.O. dei nostri valori

Il decalogo del metodo Design

1) Non forniamo curricola, forniamo soluzioni
2) Troviamo risposte efficaci in tempi brevi
3) Veniamo in azienda per capire i problemi e lo stile manageriale dominante
4) Non siamo consulenti, ma partner
5) Ogni nostro intervento è disegnato su misura Un approccio su misura richiede: comprendere la cultura aziendale, il sistema di valori dominante, il momento che l’azienda sta attraversando e le criticità strategiche e operative
6) Portiamo la nostra vision, ma definiamo insieme - in partnership - gli obiettivi da raggiungere
7) Affianchiamo all’azienda il team giusto: da un partner della società a un temporary manager
8) Monitoriamo sistematicamente l'avanzamento dell’intervento con check points programmati
9) Definiamo chiaramente tempi e costi dell’intervento preventivamente - fatturiamo in linea con le possibilità di esposizione dell’azienda.
10) I nostri servizi non devono essere un costo: se facciamo crescere l’azienda, i nostri costi saranno un buon investimento

La forza della vision excellence

Excellence Design guarda con ottimismo al futuro e investesui punti di forza del nostro Paese e sui tanti settori merceologici che sono sinonimi di Made in Italy. Il nostro sentiment:
✔ instabilità politica non è sinonimo di de-crescita economica;
✔ il Made in Italy è un segmento in crescita: dall’ arredamento, alla moda, al food, design, lusso, micromeccanica per non parlare del turismo (l’Italia è il 5^paese più visitato al mondo dopo la Cina). Abbiamo una ricchezza potenziale che potrebbe generare notevole profitti;
✔ l’Italia è il 3^ Paese in Europa per esportazioni dopo Germania e Francia - la 7^ nel mondo - per un valore che supera i 500 bilioni di euro;
✔ la maggior parte delle aziende è di dimensioni troppo piccole, spesso a conduzione familiare, senza figure manageriali che le accompagnino nei percorsi di digitalizzazione e export. Ma le PMI cominciano ad essere ricettive nei confronti di questi bisogni, e molte hanno affrontato con successo la quotazione in borsa;
✔ l’indotto generato dalle Olimpiadi Invernali 2026 attrarrà investimenti esteri.

Excellence Design è il partner ideale come acceleratore di crescita dei segmenti che hanno una brand value già riconosciuta a livello mondiale. Primo fra tutti il brand MADE IN ITALY. Nel 2019 il valore dei marchi italiani è aumentato del 14% toccando i 97 miliardi di dollari, grazie anche e soprattutto alla crescita dei brand del lusso, seguiti dal settore alimentare, quello delle telecomunicazioni, energia e automotive. A trainare le migliori performance sono l’innovazione e l’internalizzazione, che risultano il principale fattore di crescita.
Excellence Design è partner di eccellenza per supportare
➡️ percorsi di innovazione - i marchi percepiti come innovativi hanno aumentato il loro valore del 17% rispetto a una crescita dell’1% dei brand che lo sono meno;
➡️ percorsi di internazionalizzazione - i marchi maggiormente esposti all’estero hanno aumentato il proprio valore di circa il 20% anno su anno, mentre quelli con una presenza internazionale inferiore sono rimasti invariati a livello di brand value percepita.

La 3 action di Excellence Design

Digitalizzazione o morte? E’ vero, ma mai dimenticare di rimettere al centro le persone. La 3-action di ExcellenceDesign per cogliere la sfida della quarta rivoluzione industriale è rivolta ai 3 attori di questo processo:
✔ le aziende;
✔ le società che rendono possibile l’adozione delle tecnologie abilitanti;
✔ le persone=la formazione.

L’ evoluzione digitale è indispensabile per incrementare la crescita soprattutto delle PMI: oggi realizzano il 90% del business dell’economia italiana e il 67,3% del fatturato del Paese, ma solo il 18,2% ha un livello di digitalizzazione sufficientemente alto da sviluppare nuovi modelli di business in funzione dell’ internazionalizzazione. Ma mai dimenticare di rimettere al centro le persone; digitalizzazione fa rima con formazione: la formazione continua è la vera killer application per competere sui mercati globali.
Excellence Design punta a contribuire alla crescita del Paese anche grazie alla valorizzazione e dei talenti. La formazione è la pietra miliare per riuscire ad innescare creatività ed innovazione, e quindi per valorizzare al meglio le capacità professionali e personali di ogni talento.    

Il programma “Excellence Design Lab” prevede:  
1) un percorso interno per i nostri professionisti attraverso l’erogazione di centinaia di ore di formazione; abbiamo una cultura organizzativa che vede da sempre le persone del Gruppo Excellence in linea con questo approccio. I nostri professionisti, con un’età media inferiore ai 30 anni e un alto livello di formazione accademica e professionale, appartengono prevalentemente a una generazione che mostra una crescente attenzione ai complessi processi di trasformazione digitale e di evoluzione dei modelli di business per sviluppare servizi necessari ad affiancare le eccellenze italiane del prossimo futuro;
2) giornate di approfondimento con i maggiori players dell’economia italiana, aggregando i contributi di aziende, istituti di ricerca, università, istituzioni, per confrontarsi con un approccio multidisciplinare sui più attuali key topics.

Case Histories